GREENCAT

GREENCAT

Green Cat? “Un brand sempre più affermato e affidabile”. “Una gamma di prodotti da taglio sempre più ampia e profonda, che riesce a soddisfare le variegate esigenze dei clienti”. A parlare in questi termini del marchio privato della Fraschetti Distribuzione dedicato alla cura del verde sono coloro che meglio lo conoscono, i suoi rivenditori. A quasi vent’anni dall’arrivo di Green Cat sul mercato, abbiamo pensato che fosse davvero giunta l’ora di dare più spazio alle voci di coloro che il marchio lo rappresentano tutti i giorni, in prima linea. In particolare, coloro che nel 2014 hanno realizzato i risultati migliori in termini di vendite.

QUALITA’ SEMPRE MAGGIORE”Vendiamo prodotti a marchio Green Cat da quando è stato lanciato e la sua evoluzione negli anni è stata notevole. La sua ampiezza di gamma è diventata ottima e di pari passo è anche cresciuta la qualità”, dice dalla Commercedil 84 di Marino (Roma), il suo proprietario, Attilio Di Felice. “Non trattandosi di un marchio leader, è evidente che le vendite dei prodotti Green Cat, sia che si tratti di tosaerba che di tagliabordi, fanno molto leva sul rapporto di fiducia che c’è tra il rivenditore e il cliente finale”, spiega Adriano Crolla del punto vendita Kroll, di San Vittore del Lazio (FR). “Ma ormai Green Cat si è affermato come un marchio di fascia medio-bassa di tosaerba e altri prodotti per il taglio, si vende molto facilmente!”.

UN MARCHIO ANCHE PER PROFESSIONISTI DEL VERDE”In realtà – nota Di Felice – chi compra Green Cat oggi non è più solo l’hobbista, negli ultimi tre anni anche i professionisti si stanno avvicinando pian piano ai suoi prodotti”. Tanto che, secondo lui e gli altri rivenditori interpellati, il marchio sarebbe abbastanza maturo da introdurre anche prodotti più professionali, “magari affiancando una gamma più alta a quella attuale”.

Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Visualizzazione di tutti i 5 risultati